Ingresso monumentale Fiera del Levante - Bari
Ingresso monumentale alla Fiera del Levante
di Bari

Dal 27 al 30 Aprile 2016 il Mensa Italia ha supportato e presenziato la VIII edizione della Robocup Jr Italia, e quest’anno siamo andati in Puglia per coinvolgere nelle nostre gare di logica una parte dell’insieme di 157 squadre di studenti provenienti da tutta Italia iscrittesi a tale manifestazione. L’intero evento si è svolto a Bari all’interno dei padiglioni 9 e 10 della Fiera del Levante, e le gare si sono distribuite nell’arco di tutte le giornate programmate fino a qualche istante precedente la premiazione finale di Sabato 30.

 

Ma cos’è la Robocup Jr?

Il concetto che sta alla base della Robocup così come la conosciamo oggi nasce nel (non così) lontano 1993, quando fu posto l'obiettivo di realizzare una squadra di robot umanoidi autonomi in grado di sfidare e, magari, battere entro il 2050 la squadra di calcio campione del mondo. Da allora sono state ideate diverse varianti, ciascuna riportante il medesimo concetto basilare della prima idea di Robocup.

Tra tutte le varianti conosciute oggi ritroviamo la Robocup Jr Italia, nata con l’obiettivo di portare il mondo della robotica e dell’automazione nelle scuole primarie e secondarie di I e II grado italiane. Ogni scuola può partecipare alla manifestazione con una o più squadre di studenti suddivise per età in U14 (Under 14) e U19 (Under 19), e ogni squadra può partecipare alle gare con uno o più robot costruiti e programmati in piena autonomia o con l’aiuto del proprio professore referente.

Le gare si suddividono in quattro categorie distinte:

Soccer – dove squadre di robot si sfidano al gioco del calcio;

Rescue Maze – dove i robot si ritrovano in un labirinto e devono trovare la strada giusta per arrivare in fondo e vincere;

Rescue Line – dove i robot sono costretti a seguire un percorso (linea nera su fondo bianco) e ad aggirare gli ostacoli, se presenti, fino ad arrivare alla fine del tracciato;

Dance Theatre – dove gli studenti ballano insieme ai propri robot una coreografia da loro ideata e programmata. 

L’organizzazione della Robocup Jr Italia spetta alla Rete di scuole, partner e sponsor ufficiali che vogliono portare avanti questa iniziativa, e ogni anno si decide in quale regione italiana si ha intenzione di mettere in scena tale manifestazione. L’anno scorso è toccata alla Lombardia ospitare l’evento, e secondo quanto riferisce il sito ufficiale della Robocup Jr Italia (http://www.robocupjr.it/) l’anno prossimo spetterà all’Umbria.

 

Il Mensa Italia crede in tutto questo e nel ruolo formativo che questa manifestazione possiede all’interno delle scuole italiane, ed è per questo che fa parte della Rete e ne è uno dei partner ufficiali.

Inoltre, dall’anno scorso la nostra associazione propone la RoboMENSA, una gara di logica suddivisa in due fasi, ognuna composta da una serie di quesiti che da quest’anno (II edizione) sono inseriti in un contesto informatico.

I partecipanti sono stati suddivisi in tre categorie distinte:

U14 Squadre – tutte le squadre di cinque membri aventi età inferiore a 14 anni;

U19 Squadre – tutte le squadre di cinque membri aventi età inferiore a 19 anni;

U19 Singoli – tutti i singoli ragazzi di età inferiore a 19 anni.

Ciascuna fase di ogni categoria si componeva di sei quesiti da risolvere in 40 minuti con l’aggiunta di 8 minuti extra per un quesito bonus che era possibile risolvere solo se tutti i sei quesiti precedenti avevano avuto risposte corrette. Le risposte dovevano essere convertite dapprima in numero binario per poi essere successivamente inserite in un Data Matrix di dimensione 8x8 annerendo le caselle giuste, in corrispondenza degli uni della soluzione trovata. Tale Data Matrix, in presenza di tutte le risposte corrette, avrebbe verificato la correttezza delle soluzioni e dato accesso al quesito bonus.

Stand del Mensa Italia all'interno dell'area di gare della RoboCup Jr
Stand del Mensa Italia all'interno dell'area di gare
della RoboCup Jr Italia

I ragazzi che hanno partecipato alle nostre gare hanno apprezzato questa nuova modalità di gara che li ha incuriositi e li ha spinti ad informarsi e ad iscriversi presso il nostro stand, collocato all’interno dell’area adibita alle prove tecniche dei robot.

I premi in palio per i primi classificati sono stati dei buoni Amazon, mentre i secondi classificati hanno ricevuto degli utili gadget griffati “Mensa Italia”.

Per quanto riguarda la nostra organizzazione io ed altri nostri soci mensani ci siamo coordinati a distanza per realizzare ed impaginare i testi delle gare, i volantini e tutto ciò che era necessario ai fini della corretta esecuzione delle nostre gare e per assicurare una giusta visibilità del Mensa Italia all’interno della Robocup Jr Italia. Inoltre, abbiamo presenziato il nostro stand e sottoposto le nostre gare ai ragazzi per tutta la durata della manifestazione, che è culminata con la premiazione finale che ci ha visti salire sul palco per premiare i vincitori delle nostre gare.

Ringrazio tutti coloro che hanno lavorato per rendere possibile questa II edizione della RoboMENSA che, malgrado qualche piccola incomprensione e difficoltà iniziale a livello organizzativo con la Rete, si è svolta egregiamente e in tutta sicurezza.

 

Guarda il video dell'evento su YouTube:

https://www.youtube.com/watch?v=ESLcmmLFNLI

 

 

Pio Mario Jonathan Maiori.